Diminuisce dal 1° giugno 2018 il Contributo Ambientale per gli imballaggi in alluminio

6 dicembre 2017
cpt-notizie  |  Comunicati Stampa

Milano, 6 dicembre 2017 – Il Consiglio di Amministrazione CONAI, sentito il parere del Consorzio Imballaggi Alluminio CIAL, ha deliberato la diminuzione del Contributo Ambientale per gli imballaggi in alluminio che, dagli attuali 45,00 Euro/ton, passerà a 35,00 Euro/ton. La riduzione sarà operativa a partire dal 1° giugno 2018.

Si tratta di un segnale dell’impegno del sistema consortile ad ottimizzare le risorse ed a contenere i costi per le imprese Consorziate – produttrici e utilizzatrici di imballaggi – garantendo comunque il ritiro dei rifiuti urbani di imballaggio conferiti ed il riconoscimento ai Comuni dei corrispettivi previsti dal vigente Accordo Quadro ANCI-CONAI.

La variazione del Contributo Ambientale per gli imballaggi in alluminio non avrà effetti sulle procedure semplificate e forfettarie.

Il sistema CONAI-Consorzi di Filiera e i riciclatori indipendenti hanno contribuito a garantire nel 2016 l’avvio a riciclo del 67,1% dei rifiuti di imballaggio, per un totale di 8,4 milioni di tonnellate (+2,8% sul 2015). Un risultato ampiamente sopra gli attuali obiettivi europei.

Per ogni ulteriore informazione e chiarimento è a disposizione delle aziende il Numero Verde CONAI 800-337799.