Scuola

Riciclo di classe: il progetto di educazione alla cittadinanza ambientale di CONAI e Corriere della Sera

CONAI si occupa di garantire il riciclo dei rifiuti di imballaggio a livello nazionale ed è da sempre attento ai bisogni educativi della scuola, per questo ha fatto suo questo impegno realizzando in collaborazione con il Corriere della Sera il progetto Riciclo di classe (www.riciclodiclasse.it ).

Quest’anno è stata presentata un’edizione rinnovata del progetto didattico per educare i bambini delle scuole primarie a comportamenti responsabili e consapevoli in materia di raccolta differenziata e riciclo dei materiali di imballaggio.

Al centro del progetto c’è “Dipende da noi”, un divertente testo teatrale che racconta la storia di una vecchia casa di campagna, di due ragazzini, di una bizzarra coppia di adulti e delle anime di sei materiali da imballaggio che la abitano: Acciaio, Alluminio, Carta, Legno, Plastica e Vetro, veri protagonisti della messa in scena.

Attraverso attività ludico creative, i bambini potranno comprendere il concetto della trasformazione degli imballaggi in materie prime-seconde per la fabbricazione di nuovi prodotti e il valore dei comportamenti ecosostenibili ma soprattutto potranno cimentarsi nell’arte teatrale e portare in scena lo spettacolo. Impareranno, inoltre, a tradurre in azioni concrete il rispetto e la cura dell’ambiente.

Anno scolastico 2020/2021

Tutte le attività dell’anno scolastico 2020/2021 sono in formato digitale, per permettere di svolgere le attività in classe tra docenti e alunni e a casa con la famiglia: https://www.corriere.it/buone-notizie/riciclodiclasse/progetto/.

Sul sito www.riciclodiclasse.it sono scaricabili i materiali didattici : una guida per i docenti sul tema della raccolta differenziata e del riciclo degli imballaggi, una guida operativa sulle attività da realizzare a scuola e a casa per partecipare al concorso educativo Riciclo di Classe, un decalogo con le principali regole della raccolta differenziata, il copione dello spettacolo teatrale  e il suo video da vedere tutti insieme, in classe e in famiglia, per conoscere nuovi amici e con loro mettere in atto comportamenti virtuosi, ormai indispensabili per la tutela della sostenibilità ambientale.

Qui anche il regolamento e il modulo di adesione per partecipare al concorso educativo in cui le classi potranno dimostrare di aver ben compreso il valore della raccolta differenziata e del riciclo, cimentandosi nella loro personale messa in scena del testo teatrale “Dipende da noi” (Guarda lo spettacolo https://www.corriere.it/buone-notizie/riciclodiclasse/spettacolo/.)

Per qualunque informazione, il Centro Coordinamento Riciclo di classe è a disposizione al Numero Verde 800.33.32.89 dal lunedì al venerdì negli orari 9.00-13.00 e 14.00-18.00.