CORIPET

CORIPET è un sistema autonomo riguardante la gestione diretta degli imballaggi in PET per liquidi alimentari.

Il Sistema è stato sviluppato dalle imprese Drink Cup srl, Ferrarelle spa, Lete spa, Norda spa, San Pellegrino spa, Aliplast spa, Maniva spa, Dentis srl e Valplastic spa, ai sensi dell’art. 221, comma 3, lett. a), del d. lgs. n. 152/2006.
Come comunicato dallo stesso Coripet, le aziende aderenti al sistema autonomo, oltre a quelle suddette, sono: Acque Minerali d’Italia S.p.A., Ariete Fattoria Latte Sano S.p.A., Centrale del Latte di Brescia S.p.A., Centrale del Latte di Roma S.p.A., Granarolo S.p.A., Parmalat S.p.A. e Sorgenti Santo Stefano S.p.A.

www.coripet.it

Il provvedimento di riconoscimento

CORIPET è stato autorizzato ad operare in via provvisoria, per un periodo di due anni, con Decreto Direttoriale n. RINDEC 58 del 24 aprile 2018 del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (Link al Decreto).

Rapporti economici con il CONAI

Non sussistono accordi in essere tra CORIPET e CONAI.

Documenti Sistema CORIPET

In adempimento del disposto di cui all’art. 221, commi 6, 7 e 8, del d. lgs. 152/2006, CORIPET trasmette annualmente al CONAI un proprio piano specifico di prevenzione e gestione relativo all’anno solare successivo e una relazione sulla gestione relativa all’anno solare precedente, comprensiva tra l’altro del programma specifico di prevenzione e gestione e dei risultati conseguiti nel recupero e nel riciclo dei propri rifiuti di imballaggio.