Contributo Ambientale

  • Ricerca per tag

  • Cancella filtri
21 Febbraio 2024

Il termine per la presentazione delle richieste di rimborso e/o esenzione del contributo ambientale Conai scadrà il 29 febbraio 2024.

05 Febbraio 2024

Il prossimo 15 febbraio dalle ore 11:00 alle ore 12:00 si terrà il webinar promosso da CONAI sulle novità della Guida al Contributo Ambientale CONAI 2024.

01 Agosto 2023

Una cifra che permetterà di avviare il rimborso straordinario del contributo ambientale, in aggiunta all’immediata sospensione delle azioni di recupero del credito ed altri sgravi amministrativi.

20 Luglio 2023

CONAI, dopo confronto con i Consorzi COMIECO, RILEGNO e COREVE, valutato lo scenario attuale della filiera del riciclo degli imballaggi, ha rimodulato nuovamente il contributo ambientale (o CAC) per gli imballaggi in carta, legno e vetro.

23 Marzo 2023

Mercoledì prossimo alle ore 10:00 si terrà un nuovo appuntamento con i webinar CONAI, dedicato alla nuova modalità dichiarativa semplificata del contributo ambientale.

23 Febbraio 2023

Martedì 28 febbraio scadrà il termine per la presentazione dei moduli 6.5, 6.6, 6.6 Bis, “Rimborso da Mod. 6.10”, R.D.M. (rimborso per imballaggi primari a diretto contatto con prodotti farmaceutici e/o dispositivi medici destinati a strutture ospedaliere o smaltiti attraverso circuito Assinde) a consuntivo dell’anno 2022.

16 Febbraio 2023

L’obiettivo dell’incontro è presentare alle aziende un approfondimento dedicato alle novità introdotte dalla Guida Conai 2023. Prevista un'ampia sessione di domande e risposte.

17 Gennaio 2023

CONAI rende disponibile l’edizione 2023 della “Guida all’adesione e all’applicazione del Contributo Ambientale CONAI“. E' stato creato anche un nuovo strumento per le aziende Consorziate chiamato "Codice Imballaggio".

14 Novembre 2022

CONAI, valutati lo scenario attuale della filiera del riciclo degli imballaggi e i pareri dei Consorzi RICREA, RILEGNO, COREPLA, BIOREPACK e COREVE, ha stabilito nuove riduzioni del contributo ambientale (o CAC) per gli imballaggi in acciaio, legno, plastica, plastica biodegradabile e compostabile e vetro.

06 Giugno 2022

CONAI – valutati lo scenario attuale della filiera del riciclo degli imballaggi e i pareri dei Consorzi Ricrea, Cial, Comieco, Corepla e Coreve – ha stabilito una nuova  diminuzione del contributo ambientale  per gli imballaggi in acciaio, alluminio, carta, plastica e vetro.