The Upcycling Challenge, il progetto che sostiene i creativi sostenibili

01 Settembre 2021
Categoria:  Notizie
Tag: moda, Sostenibilità, design

L’iniziativa è realizzata da CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi), in collaborazione con Vogue Talents per dare la possibilità a giovani talenti creativi di realizzare una capsule collection di abbigliamento sostenibile.

Tra i materiali di riciclo che possono essere usati per la collezione o come accessori che la completano ci sono acciaio, alluminio, carta e cartone, legno, plastica, plastica biodegradabile e compostabile e vetro, da trasformare in filati, fibre, bottoni, grucce, etichette o altri item.

Possono partecipare gli studenti universitari che frequentano l’ultimo anno di corsi legati a creatività, moda e arte, talenti che hanno concluso il percorso di formazione da massimo un anno e designer che hanno all’attivo da un uno a tre anni di attività.

Il primo classificato avrà l’opportunità di realizzare e produrre i prototipi dei capi e degli accessori con strumenti e supporto forniti da CONAI e con la consulenza artistica di Vogue Talents. Potrà anche presentare ed esporre i capi di abbigliamento ad Ecomondo 2022, la Fiera
Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile.
Il secondo classificato avrà l’opportunità di partecipare a cinque ore di mentoring online con una figura professionale di spicco scelta da CONAI e Condé Nast, a un’ora di mentoring con un membro del team Vogue Talents e avrà la possibilità di partecipare a Ecomondo.
Il terzo classificato potrà seguire un corso di formazione online della durata di tre ore e presenziare a Ecomondo.

Leggi qui il regolamento completo: Condizioni di partecipazione

Qui l’informativa privacy

Qui per inviare la candidatura

Ulteriore link per la partcipazione: https://www.vogue.it/vogue-talents/branded/the-upcycling-challenge-conai-progetto-che-sostiene-creativi-sostenibili