CONAI presenta “Riciclo di classe” A.A. 2020/2021, il progetto di cittadinanza ambientale per le Scuole Primarie

19 Novembre 2020
notizie  |  Notizie

CONAI e il Corriere della Sera rinnovano il loro impegno con “Riciclo di classe”, il progetto di cittadinanza ambientale per le Scuole Primarie di tutta Italia

Il progetto dedicato alle Scuole Primarie italiane promuove la cittadinanza ambientale e quest’anno è stato rinnovato per permettere a insegnanti e bambini di svolgerlo sia in classe sia a casa.

Conoscere i processi che stanno alla base della raccolta differenziata e del riciclo dei materiali di imballaggio – acciaio, alluminio, carta, legno, plastica e vetro – è molto importante perché, partendo dal vissuto quotidiano, i bambini possano comprendere l’importanza di comportamenti per la tutela dell’ambiente e della salute. Quest’anno, oltre agli insegnanti che sono i naturali promotori di questa iniziativa, verranno coinvolte le famiglie con l’obiettivo di aiutare i bambini a sentirsi protagonisti di un disegno più generale di cittadinanza attiva, soprattutto nel momento storico che stiamo vivendo.

Tutte le attività sono in formato digitale, per permettere di svolgere le attività in classe tra docenti e alunni e a casa con la famiglia: https://www.corriere.it/buone-notizie/riciclodiclasse/progetto/.

I materiali didattici scaricabili dal sito www.riciclodiclasse.it sono : una guida per i docenti sul tema della raccolta differenziata e del riciclo degli imballaggi, una guida operativa sulle attività da realizzare a scuola e a casa per partecipare al concorso educativo Riciclo di Classe, un decalogo con le principali regole della raccolta differenziata, il copione dello spettacolo teatrale  e il suo video da vedere tutti insieme, in classe e in famiglia, per conoscere nuovi amici e con loro mettere in atto comportamenti virtuosi, ormai indispensabili per la tutela della sostenibilità ambientale.

Qui anche il regolamento e il modulo di adesione per partecipare al concorso educativo in cui le classi potranno dimostrare di aver ben compreso il valore della raccolta differenziata e del riciclo, cimentandosi nella loro personale messa in scena del testo teatrale “Dipende da noi” (Guarda lo spettacolo https://www.corriere.it/buone-notizie/riciclodiclasse/spettacolo/.)

Per illustrare le novità di quest’anno sono previsti 2 webinar formativi per gli insegnanti il 1° e il 10 dicembre dal titolo “L’ora di educazione civica con Riciclo di Classe – Incontri di formazione per insegnanti delle scuole primarie”. Per saperne di più e per iscriversi: https://www.corriere.it/buone-notizie/riciclodiclasse/webinar/ 

Per qualunque informazione, il Centro Coordinamento Riciclo di classe è a disposizione al numero verde 800.33.32.89 dal lunedì al venerdì negli orari 9.00-13.00 e 14.00-18.00.

Oppure è possibile scrivere via e-mail a riciclodiclasse@lafabbrica.net