Vaschetta termoformata

Pibergroup Srl  / Vaschetta termoformata / 2011
Piber_2
Alimentari solidi
Plastica
Pibergroup Srl ha riprogettato la vaschetta termoformata per uso alimentare intervenendo sia sul peso dell’imballaggio sia sul materiale utilizzato per la produzione dello stesso imballaggio. La vaschetta è stata alleggerita in peso dell’8% ed è ora realizzata con l’80% di PET riciclato post-consumo (compreso tra due strati di PET vergine per garantire l’effetto barriera), mentre inizialmente era realizzata in PP. Inoltre, l’energia necessaria durante la fase di produzione del nuovo imballaggio si è ridotta del 61%.

Leve di prevenzione

Risparmio di materia prima
Utilizzo di materiale riciclato

Risultati

La riduzione dell’impatto ambientale dell’imballaggio è dovuta all’alleggerimento e all’utilizzo di materia prima seconda da riciclo post-consumo che influiscono sulle fase di estrazione e lavorazione delle risorse vergini, nonché sul fine vita della vaschetta. Inoltre, dal punto di vista del ciclo di vita l’incremento dell’efficienza energetica risulta uno dei fattori responsabili della riduzione delle emissioni di gas serra e di consumo dei vettori energetici.
 
        CO2
DOPO
PRIMA
   
  Energia
DOPO
PRIMA
   
        H2O
DOPO
PRIMA
0% |
25% | 50% | 75% | 100% |



Campo di applicazione: 1 Litro
Fonte: Eco Tool CONAI