Caffè in cialda

T.M. Srl  / Caffè in cialda / 2018
Altri settori
Plastica
Ai fini della facilitazione delle attività di riciclo, l’azienda produttrice di caffè T.M. s.r.l. Torrefazione dei F.lli Morandini ha modificato il materiale usato per il flow pack esterno relativo al confezionamento, in atmosfera protettiva, delle cialde di caffè. In particolare, si è passati da un imballaggio poliaccoppiato  PET-alluminio-LLDPE a un imballaggio multistrato OPP-PET-LLDPE.

Leve di prevenzione

Facilitazione delle attività di riciclo

Risultati

I risultati dell’analisi del ciclo di vita (LCA semplificata) dell’imballaggio, secondo tre indicatori ambientali: emissioni di CO₂, consumi energetici e consumi idrici. Un altro indicatore, introdotto di recente, è MPS (Materia Prima Secondaria generata). Valuta la quantità di materia prima seconda generabile dalle operazioni di valorizzazione dell’imballaggio a fine vita, considerando lo scenario medio italiano. Tale materiale può così rientrare come materia prima all’interno di un altro processo produttivo. Più è alto questo valore maggiore è la quantità di Materia Prima Secondaria generata.
 
        CO2
DOPO
PRIMA
   
  Energia
DOPO
PRIMA
   
        H2O
DOPO
PRIMA
0% |
25% | 50% | 75% | 100% |



Campo di applicazione: 1 unità
Fonte: Eco Tool CONAI