Avvolgicavo

Vimar Spa  / Avvolgicavo / 2013
Vimar_2
Altri settori
Carta, Legno, Plastica
L’azienda Vimar Spa ha riprogettato l’imballaggio secondario/terziario per l’avvolgicavo passando da una scatola in cartone ondulato contenente 2 articoli ad una scatola (Palbox) contenente 56 prodotti. Tale intervento ha consentito un risparmio di materia prima pari al 57% e l’utilizzo di un pallet in legno più leggero del 9%. Anche l’imballaggio primario ha subito variazioni; l’avvolgicavo era imballato, in origine, con un film e un sacchetto, entrambi in LDPE, e una fascia di cartoncino. Il sistema è stato poi semplificato eliminando il sacchetto.

Leve di prevenzione

Risparmio di materia prima
Semplificazione del sistema imballo

Risultati

L’analisi degli interventi di prevenzione, effettuata nell’ottica del ciclo di vita dell’imballaggio, evidenzia la riduzione delle emissioni di gas serra nonché dei consumi di vettori energetici e di acqua.
 
        CO2
DOPO
PRIMA
   
  Energia
DOPO
PRIMA
   
        H2O
DOPO
PRIMA
0% |
25% | 50% | 75% | 100% |



Campo di applicazione: 1 Unità
Fonte: Eco Tool CONAI