3F Linux

3F Filippi Spa  / 3F Linux / 2017
Altri settori
Carta
3F Filippi Spa, azienda operante nel settore illuminotecnico, ha modificato il proprio sistema d'imballo in maniera trasversale. La nuova soluzione ha favorito la riduzione di materia prima utilizzata nell'imballo primario in cartone ondulato e prevede l'eliminazione delle componenti di protezione in plastica,  intervento che ha reso l’imballaggio quasi interamente monomateriale, e quindi più facilmente riciclabile. L'imballaggio ha inoltre subito una notevole riduzione volumetrica, con conseguente incremento del numero di apparecchi trasportati a parità di carico.

Leve di prevenzione

Ottimizzazione della logistica
Semplificazione del sistema imballo
Facilitazione delle attività di riciclo

Risultati

L’incremento delle performance ambientali è proporzionale all’alleggerimento del sistema imballaggio e all’ottimizzazione della logistica in uscita. In particolare, si registra una riduzione della carbon footprint (o GWP) e dei consumi di energia (GER) e acqua (H2O) di processo.
 
        CO2
DOPO
PRIMA
   
  Energia
DOPO
PRIMA
   
        H2O
DOPO
PRIMA
0% |
25% | 50% | 75% | 100% |



Campo di applicazione: Singolo apparecchio
Fonte: Eco Tool CONAI