Stabili in maggio i prezzi del rottame d’acciaio in Germania

5 giugno 2015
cpt-notizie  |  Germania, rottami

Dopo il calo dei prezzi del rottame di acciaio del mese di aprile, in maggio i prezzi sono rimasti sostanzialmente stabili. Dato il buon livello della domanda, le acciaierie non avevano motivo di modificare i prezzi di acquisto. Tuttavia, non sono mancati casi rialzi – a volte assai contenuti – in ambito regionale, ma solo per le partite pronta consegna a breve termine. Nel complesso, i contratti di maggio sono stati firmati e eseguiti velocemente.

Una domanda interna stabile e il proseguimento del trend positivo per l’export sono stati i fattori chiave che hanno contribuito alla stabilità del mercato. Il recupero dell’euro nei confronti del dollaro ha contribuito all’aumento del prezzo del rottame in Turchia. I pagamenti per le esportazioni verso l’Italia sono stati eseguito in ritardo, il che ha comportato l’estensione dei termini di pagamento standard.