Quasi 70mila euro al comune di Saviano grazie alla raccolta differenziata

4 settembre 2015
notizie  |  raccolta differenziata, Saviano

Risultato storico per Saviano, il comune napoletano noto per il suo carnevale: il municipio riceverà quest’anno ben 70mila euro (69.764,90 per la precisione). I proventi arrivano dal recupero dei rifiuti nobili e conferiti ai consorzi della filiera Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi). “Il comune che rappresento – dice l’assessore alle politiche ambientali e sostenibilità, Luigi Cappella – quest’anno ha incassato, solo dai proventi derivanti dalla raccolta di materiali in plastica e dal suo riciclo, la cifra record di ben 57.344 euro. Si tratta di una cifra importante, mai registrata nel nostro paese, dove negli anni passati non si è mai superata la soglia di euro 20mila”.

“Sono soddisfatto per la cittadinanza – prosegue Cappella – soprattutto quella che si impegna con scrupolo, dedizione e serietà nella raccolta differenziata.

A partire da settembre, come spiega il delegato, inizierà il potenziamento dell’isola ecologica, che resterà aperta sia di mattina che di pomeriggio, mentre negli orari di chiusura saranno attivi 24 ore su 24 sportelli automatici per il conferimento di materiali di risulta per favorire l’incremento della raccolta dei materiali di riciclo e dei relativi introiti attraverso incentivi e aumento dei bonus per i cittadini.