La Ue avvia la consultazione pubblica sull’economia circolare

5 giugno 2015
cpt-notizie  |  commissione europea, economia circolare

La Commissione europea sta raccogliendo pareri e opinioni sulle principali opzioni strategiche per lo sviluppo di un nuovo, ambizioso approccio sull’economia circolare in una consultazione pubblica aperta in questi giorni. I commenti dei partecipanti, che potranno essere presentati fino al 20 agosto 2015, dovrebbero “contribuire a arricchire la preparazione” della nuova azione, che le autorità della Ue prevedono di poter discutere  prima della fine dell’anno.

“Dobbiamo usare le nostre risorse in modo più intelligente, progettare i nostri prodotti ai fini della loro riutilizzo e riciclaggio, e fissato obiettivi ambiziosi per la riduzione dei rifiuti e il riciclaggio”, ha commentato Frans Timmermans, primo vicepresidente della Commissione, in occasione del lancio della consultazione.
Timmermans guida il team di progetto che elaborerà le nuove proposte. Oltre al commissario per l’ambiente Karmenu Vella il gruppo comprende anche il vicepresidente Jyrki Katainen, responsabile per l’occupazione, la crescita, gli investimenti e la competitività, e il commissario Elżbieta Bieńkowska, responsabile per il mercato interno, l’industria, l’imprenditorialità e le PMI.