Club Carta e Cartoni e CNA, nasce il manifesto del packaging responsabile in carta per la moda

5 giugno 2015
cpt-notizie  |  carta, Comieco, manifesto

Sostenibilità e formazione per un packaging “alla moda”. Il Club Carta e Cartoni di Comieco e CNA, la Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola Media Impresa Associazione provinciale di Torino – annunciano la nascita del Manifesto del packaging responsabile in carta, cartoncino e cartone per i prodotti tessili, abbigliamento e accessori. Un documento che rappresenta l’esito della partnership, avviata lo scorso anno per promuovere una cultura degli imballaggi sostenibili nelle imprese che operano nel sistema moda, a cui si unisce un corso presso lo Iaad – Istituto d’Arte Applicata e di Design di Torino. Il ciclo di lezioni ha avuto lo scopo di formare i giovani designer allo sviluppo di prototipi di imballaggio a basso impatto ambientale, in previsione dei futuri sviluppi professionali e mettendone a conoscenza le aziende dell’indotto: realtà imprenditoriali che da oggi potranno fruire di alcune linee guida messe a punto da un gruppo di lavoro ad hoc.

Il team, composto da membri di Comieco e CNA, docenti universitari ed associati di CNA Federmoda, ha definito i contenuti del Manifesto del Packaging Responsabile, che si configura un prezioso strumento per supportare il lavoro delle piccole e medie imprese del territorio, orientate su produzioni e materiali di elevata qualità.

“Quello del Club Carta e Cartoni a favore della sostenibilità è un impegno molto importante, soprattutto se consideriamo le cifre dell’indotto, con quasi 5.000 tonnellate di imballaggi cellulosici prodotti ogni anno e un fatturato di 7.030 milioni di euro – dichiara Piero Attoma, coordinatore del Club Carta e Cartoni e vicepresidente di Comieco -. Vorremmo, in futuro, ampliare la sinergia con Cna ad altre regioni italiane: quello della moda è un settore dalle grandi potenzialità per una nuova cultura del packaging”.