All’inizio di dicembre in Sicilia arrivano le finali di Green Game

29 novembre 2015
notizie  |  Green Game, Sicilia

Le finali di Green Game, il progetto didattico itinerante rivolto agli studenti delle istituti superiori di secondo grado della Regione Sicilia, si terranno il 3 e 4 dicembre, rispettivamente a Palermo e Catania. Grandissima attesa per i due eventi, che vedranno raggruppati tutti gli Istituti Superiori di II grado che hanno partecipato al Progetto. La finale di Palermo (per le Scuole di Agrigento, Trapani e Palermo) si svolgerà ai Cantieri Culturali alla Zisa – Sala De Seta, mentre la Finale di Catania (per le Scuole di Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Ragusa e Siracusa) è prevista al Centro Stampa ETIS 2000 del quotidiano “La Sicilia” all’interno della Sala Salvatore Merlo.

La “raccolta differenziata” e il “rispetto dell’ambiente” sono i cardini su cui ruota Green Game, il Progetto itinerante che sta attraversando la Sicilia. L’obiettivo è sensibilizzare ed istruire gli studenti degli Istituti Superiori di Secondo Grado sui benefici di un corretto riciclo dei rifiuti. Le Scuole delle 9 province siciliane sono state impegnate nel progetto a partire da ottobre. Sono previsti premi in denaro per le prime tre scuole classificate in entrambi le finali e per i concorrenti vincitori buoni acquisto in attrezzature hi-tech.

L’iniziativa è stata realizzata dai Consorzi Nazionali per la Raccolta, il Recupero ed il Riciclo degli imballaggi in: alluminio (Consorzio Cial), carta (Consorzio Comieco), plastica (Consorzio Corepla),n vetro (Consorzio Co reve), acciaio (Consorzio Ricrea) e legno (Consorzio Rilegno), ed è partita a settembre, in un tour che, scuola per scuola, ha attraversato tutta la Sicilia.