ASA – L’App per il packaging che fa bene all’ambiente

9 Giugno 2020
notizie  |  Notizie

5 Giugno 2020: Lanciata l’innovativa App di realtà aumentata applicato allo smart packaging delle aziende in collaborazione con CONAI – Consorzio Nazionale Imballaggi. Il Sistema di Realtà Aumentata ideato da Tecnoalimenti in partnership con Gezapp Srl per il Progetto ASA (“Augmented Shopper Assistant”, Progetto Europeo 2019) rappresenta una soluzione innovativa che consente, attraverso una App, di animare la scena inquadrata, in sovrapposizione e in real time, con elementi reali e virtuali (Video, Animazioni 3D, Social, Games, Elementi Audio e Multimediali) utilizzando il packaging delle aziende. Con il Sistema ASA si aumentano le informazioni già presenti sulla confezione, contribuendo a dar vita a campagne di comunicazione non convenzionali, interattive e coinvolgenti. E’ un’opportunità di rivoluzionare la comunicazione verso i consumatori, in quanto le informazioni possono essere presentate in un modo completamente nuovo ed efficace. ASA, grazie ad avanzati sistemi di visione artificiale, non richiede modifiche sul packaging e rappresenta una soluzione velocemente implementabile per l’azienda che vuole comunicare il proprio impegno Ambientale attraverso una Sezione Riciclo del Packaging. Il progetto vede la collaborazione di CONAI, che ha contribuito ad arricchire l’App di contenuti di servizio per fornire chiare informazioni sul corretto conferimento in raccolta differenziata e sul riciclo degli imballaggi, e per aumentare la consapevolezza dei consumatori sulle buone pratiche per la gestione del loro fine vita.

Il consumatore infatti, inquadrando il packaging del prodotto, ha l’opportunità da una parte di scoprire i comportamenti più virtuosi per permettere che gli imballaggi siano avviati a riciclo, dall’altra di interagire direttamente col brand, di conoscerlo e vivere così esperienze emozionanti attraverso contenuti multimediali ed interattivi. Inoltre, attraverso i meccanismi di condivisione, l’azienda ha la possibilità di promuovere la diffusione virale dei contenuti ed aumentare la brand awareness, mentre il mobile e la geolocalizzazione aprono la strada a nuove possibilità basate sul proximity marketing. Video, brochure interattive, augmented packaging, pubblicità e cataloghi multimediali, vetrine interattive sono alcune delle possibili soluzioni. Si tratta infatti di tecnologie estremamente versatili, non solamente per la declinazione dei contenuti, ma anche per gli ambiti di applicazione, i quali possono essere tra i più svariati, dalla promozione del prodotto al gaming e agli eventi. ASA fa tutto questo, senza la necessità di intervenire fisicamente sul packaging in quanto la tecnologia di Computer Vision integrata con l’App consente di non modificare le etichette dei prodotti che risultano così “pronte per essere aumentate”. ASA verrà commercializzata per le aziende che desiderano aderire al sistema a partire da Giugno 2020.

Il Mercato di Riferimento

Sono circa 100 Milioni i consumatori che acquisteranno quest’anno prodotti on-line ed in store attraverso la Realtà Aumentata, secondo una ricerca di mercato condotta da Gartner che posiziona la AR e la VR nei primi posti dei TOP 10 Strategic Technology Megatrend per il 2020. Inoltre circa il 46% dei retailer intervistati hanno intenzione nei prossimi anni di implementare soluzioni di Realtà Aumentata e Realtà Virtuale nella Customer Experience dei loro clienti aprendo così la strada anche per il cosiddetto Pricing Dinamico (aggiornamento in tempo reale del prezzo di un prodotto).

Questi dati sono in linea con l’evoluzione degli stili di vita che si sta registrando negli ultimi anni, soprattutto se si prendono in considerazione le ultime generazioni (Millennials e Generazione Z) che hanno fatto della multicanalità e della fruizione di contenuti video il loro tatto distintivo.

Se a queste a tendenze si aggiunge inoltre l’elemento intrinseco che contraddistingue la Realtà Aumentata e cioè quello di ridurre notevolmente il Time-To-Content (tempo necessario a trovare un contenuto relativo al prodotto/servizio) nel contesto di fruizione più appropriato, si può ipotizzare una rapida diffusione di questa tecnologia sul mercato.

La Realtà Aumentata applicata al packaging rappresenta oggi, quindi, un vero e proprio ponte tra i sempre più numerosi contenuti digitali prodotti dalle aziende ed il mondo fisico del prodotto. Il mercato sembra essere maturo e dal lato delle aziende stiamo assistendo gradualmente ad un incremento nell’offerta di soluzioni (private) di AR applicata al packaging nonostante ad oggi non si sia ancora affermata una soluzione standard ed in grado di far confluire le aziende su un’unica piattaforma facilitandone così la diffusione.

Il Sistema di Realtà Aumentata applicata al Packaging ASA si pone pertanto l’obiettivo di diventare una piattaforma multibrand rivolta a vari mercati (Food, Beverage, Cosmetica, Fashion, Pharma in primis) facendo confluire l’esigenza delle imprese di comunicare in maniera innovativa con la propria audience e una funzione di utilità associata all’App: informare su come conferire correttamente un pack in raccolta differenziata perché possa essere avviato a riciclo, in un’ottica di Economia Circolare.

ASA è disponibile gratuitamente su Google Play e Apple Store:

Sito Web: www.asa-app.it

Link a Cartella con Immagini in HD e Presentazioni Utili Scaricabili: https://drive.google.com/open?id=1Cl0sPIHTTUEqxzi4JF7oKby-Ap7p_JVS

Video del Servizio ASA: https://www.youtube.com/watch?v=lbq_KhwVcCY&t=35s