Risultati

Anche nell’ultimo anno il Sistema CONAI si è confermato un attore fondamentale sia nella salvaguardia dell’ambiente sia di un’intera filiera industriale che va dalla raccolta al trattamento e alla valorizzazione dei rifiuti di imballaggio.

Secondo i dati preliminari del 2016 pubblicati nella Relazione sulla Gestione dell’anno precedente, l’immesso al consumo cresce del 2,3% rispetto all’anno precedente, attestandosi su oltre 12,5 milioni di tonnellate. In crescita il dato relativo al recupero complessivo di imballaggi, che registra un incremento, che si attesta al 78,2% dell’immesso al consumo. Il riciclo complessivo è stato, invece, del 67,1% dell’immesso al consumo, per un totale di 8,4 milioni di tonnellate (+2,8% sul 2015). Un risultato che è ampiamente al di sopra degli obiettivi europei al 2020.

Cresce, infine, la gestione dei rifiuti di imballaggio in convenzione ANCI-CONAI, per un totale di 3,9 milioni di tonnellate gestite direttamente. Sono circa 7.400 i Comuni serviti dalle convenzioni, con un coinvolgimento di oltre 58 milioni di cittadini.