Rapporti economici con CONAI

La copertura dei costi di raccolta differenziata e avvio riciclo in fase di riconoscimento

Secondo quanto previsto dall’art. 221, comma 5, d.lgs. 152/2006, fino al provvedimento definitivo di riconoscimento del sistema di restituzione da parte del Ministero dell’Ambiente permane l’obbligo di corrispondere a CONAI il contributo ambientale posto a carico dei produttori e utilizzatori consorziati per far fronte ai maggiori costi per la raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggio e agli oneri per il loro riciclaggio e recupero.