Sistema P.A.R.I.

Sistema P.A.R.I.

Il Sistema P.A.R.I. è un sistema autonomo sviluppato da Aliplast S.p.A. ai sensi dell’art. 221, comma 3, lett. a), del d. lgs. n. 152/2006 per la gestione dei propri rifiuti di imballaggi flessibili in PE.
www.aliplastspa.com

Il provvedimento di riconoscimento

Il Sistema P.A.R.I. è stato autorizzato a operare in via sperimentale dall’Osservatorio Nazionale Rifiuti con provvedimento del 20 novembre 2008 ed è stato riconosciuto in via definitiva con successivo provvedimento del 30 giugno 2009. Quest’ultimo provvedimento è stato annullato con sentenza del TAR Lazio del 2 febbraio 2012, confermata dal Consiglio di Stato il 20 giugno 2013.

La Direzione Generale per i Rifiuti e l’Inquinamento del Ministero dell’Ambiente, al termine dell’istruttoria avviata a seguito delle predette pronunce dei giudici amministrativi, con il decreto n. 5201 del 4 agosto 2014 ha autorizzato il sistema P.A.R.I. ad operare come sistema autonomo.

Rapporti economici con il CONAI

In base a quanto previsto dal decreto direttoriale n. 5201 del 4 agosto 2014, Aliplast S.p.A. è tenuta garantire la copertura dei costi di raccolta degli imballaggi marchiati P.A.R.I. conferiti al servizio pubblico di raccolta e ritirati dal CONAI. A tal fine, CONAI, COREPLA e ALIPLAST hanno sottoscritto uno specifico accordo.

Documenti Sistema P.A.R.I.

In adempimento del disposto di cui all’art. 221, commi 5, 6, 7 e 8, del d. lgs. 152/2006, Aliplast S.p.A trasmette annualmente al CONAI un proprio piano specifico di prevenzione e gestione relativo all’anno solare successivo e una relazione sulla gestione relativa all’anno solare precedente, comprensiva tra l’altro del programma specifico di prevenzione e gestione e dei risultati conseguiti nel recupero e nel riciclo dei propri rifiuti di imballaggio.