• "Salva un sacchetto. Salva l'ambiente"

    Al via la campagna di educazione ambientale promossa da CONAI sull’utilizzo dei sacchetti per la spesa. La campagna #ControGliSprechi è finalizzata all’uso consapevole delle diverse tipologie di sacchetti e alla necessità di non sprecarli attraverso un corretto riuso, riutilizzo e riciclo.

    Scopri come

  • Guida al Contributo Ambientale CONAI

    Guida al Contributo Ambientale CONAI

    E’ disponibile la nuova versione della “Guida all’adesione e all’applicazione del Contributo Ambientale CONAI” 2018.

    Scopri come

  • Diamo vita insieme ad un ambiente migliore.

    Diamo vita insieme ad un ambiente migliore.

    Il Sistema Conai è l’Istituzione di riferimento che promuove, coordina e garantisce il recupero e il riciclo dei materiali provenienti dalla raccolta differenziata degli imballaggi.

    Scopri come

  • Un sistema di eccellenza in Italia e in Europa.

    Un sistema di eccellenza in Italia e in Europa.

    Conai è un consorzio di imprese, senza fini di lucro, che assicura a livello nazionale il raggiungimento degli obiettivi di recupero e riciclo dei rifiuti di imballaggio previsti dalla legge.

    Scopri come

  • Sostenibilità attraverso la progettazione.

    Sostenibilità attraverso la progettazione.

    Conai si impegna a favorire la diffusione di una cultura di sostenibilità ambientale a cominciare dalla progettazione degli imballaggi e sostiene lo sviluppo di un'industria che sappia valorizzare i materiali.

    Scopri come

  • Supporto per enti locali e cittadini.

    Supporto per enti locali e cittadini.

    Conai assicura attraverso l’Accordo quadro ANCI-CONAI lo sviluppo della raccolta differenziata e l’avvio a riciclo dei rifiuti di imballaggio, sulla base del principio della responsabilità condivisa.

    Scopri come

  • Creare consapevolezza: un obiettivo prioritario.

    Creare consapevolezza: un obiettivo prioritario.

    L'impegno di Conai è rivolto ai cittadini, per sensibilizzarli alla raccolta differenziata e alla valorizzazione dei rifiuti di imballaggio, e agli enti locali per una migliore comunicazione a sostegno dei sistemi di raccolta.

    Scopri come

  • Scuole primarie: il progetto

    Scuole primarie: il progetto "Riciclo di classe".

    CONAI ha realizzato, in collaborazione con il Corriere della Sera, un progetto di educazione alla cittadinanza ambientale dedicato alla raccolta differenziata e al riciclo degli imballaggi.

    Scopri come

Imprese

Imprese

Una guida completa per le aziende.

Sei un'azienda consorziata o devi ancora aderire a Conai? Qui trovi le informazioni utili per gli adempimenti consortili.

Leggi
Prevenzione

Prevenzione

L'ecosostenibilità degli imballaggi diventa innovazione.

Come fare prevenzione, i casi di successo e i nostri progetti.

Leggi
Enti Locali

Enti Locali

Conai insieme ad ANCI e le realtà del territorio.

Gli accordi e le attività a sostegno della raccolta differenziata e del riciclo degli imballaggi.

Leggi
Comunicazione

Comunicazione

Il dialogo di Conai con cittadini, istituzioni ed imprese.

I nostri eventi, le campagne di comunicazione ed il rapporto di sostenibilità.

Leggi
Shopper

Shopper

CONAI promuove la campagna di educazione ambientale sull’utilizzo dei sacchetti per la spesa “Salva un sacchetto.
Salva l’ambiente”. La campagna #ControGliSprechi è dedicata alle diverse tipologie di sacchetti e alla necessità di non sprecarli attraverso un corretto riuso, riutilizzo e riciclo.

Leggi

News

NEWS / 20 Marzo 2019

Proroga Accordo quadro nazionale ANCI-CONAI

Prorogato al 31 luglio 2019 l’Accordo quadro nazionale ANCI-CONAI: al fine di consentire la definizione delle intese per il nuovo Accordo Quadro nazionale ANCI-CONAI, i Presidenti di ANCI e CONAI hanno deciso la...

Leggi
NEWS / 18 Marzo 2019

Matera 2019, presentazione del progetto "Green Jobs"

Il 20 Marzo a Matera si terrà una conferenza stampa durante la quale verrà sottoscritto l’Accordo Green Jobs – Matera 2019" per un progetto di formazione promosso da CONAI, rivolto ai giovani laureati, per lo sviluppo di competenze e opportunità professionali nei settori della green economy.

Leggi
NEWS / 18 Marzo 2019

CONAI risponde a POLIECO

Il Consorzio risponde ad un atto di diffida del 1° marzo 2019 ricevuto dal Consorzio POLIECO in merito all’ipotetica errata interpretazione e alla non corretta pubblicità della pronuncia giurisprudenziale della Corte di Appello di Roma n. 474/2019.

NEWS / 07 Marzo 2019

Premiati a Roma i vincitori della SERR 2018

Si è tenuta al Ministero dell'Ambiente la cerimonia di premiazione della 9° edizione della Settimana Europea per la riduzione dei Rifiuti (SERR), tenutasi in tutta Europa dal 17 al 25 novembre 2018, supportata in Italia da CONAI e Consorzi di filiera.

NEWS / 07 Marzo 2019

Seminari ANCI-CONAI, i prossimi appuntamenti

Il 26 Marzo a Genova la prossima tappa dei Seminari di formazione Anci-Conai per la formazione dei tecnici di Comuni e aziende affidatarie del servizio di raccolta differenziata, che a vario titolo operano nel settore dei rifiuti.

NEWS / 04 Marzo 2019

Milano, convegno su tariffazione puntuale

CONAI partecipa ad un convegno di Comieco sui risultati di uno studio sugli impatti quantitativi e qualitativi sulla raccolta differenziata di carta e cartone, condotto sui Comuni che hanno introdotto la tariffa puntuale.

Video

Green TG News

Guarda l'ultima edizione di "CONAI Informa".

Altri Video

Dichiarazioni Online

E’ attivo per i Consorziati CONAI il servizio “Dichiarazioni on line” per l’invio della modulistica attraverso una connessione Internet protetta. Dall’anno 2014 tale modalità è divenuta obbligatoria per l’invio delle dichiarazioni del Contributo Ambientale e delle richieste di rimborso/esenzione.

 

Adesione Online

È attivo il servizio "Adesione on line" per l'invio della domanda di adesione a Conai attraverso il portale impresainungiorno.gov.it. Inoltre, per i soli Consorziati CONAI, è possibile procedere con le variazioni anagrafiche (intervenute dopo l'adesione) o con il recesso, utilizzando il medesimo portale web. Per accedervi, occorre essere muniti della Carta Nazionale dei Servizi (CNS) con pin attivo oppure delle credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).